La scusa del marketing

11412430_972972502754553_6531529844934677142_nPiano di marketing “per la riapertura” del centro natatorio: ovvero come spendere altri 25.000 € (gentilmente offerti da privati cittadini colognesi) per prendere tempo fingendo di occuparsi della soluzione del problema e tutelarsi rispetto a possibili domande della Corte dei Conti sull’immobilismo dell’Amministrazione.

PIANO DI MARKETING PER IL CENTRO NATATORIO.
Ognuno sull’argomento ha diritto ad avere la propria idea, noi vi invitiamo a riflettere con alcune domande e considerazioni oggettive:
1) se all’interno di un bilancio come quello del comune di Cologno di circa 11 €mln non si trovano 25.000 € per risolvere quello che è il problema più grande le letture possibili sono o che la situazione economica è molto più tragica di quanto ci hanno rappresentato finora oppure che neanche l’Amministrazione crede minimamente in questa soluzione (o tutte e due le cose insieme mentre la terza, vale a dire che non si riesce ad approvare il bilancio, non vogliamo neanche considerarla visto i drammatici scenari che aprirebbe);
2) è interessante rilevare che la situazione ad oggi, 1 anno e 8 mesi dopo la chiusura del CN, è la seguente: c’è un problema, non abbiamo idea di come risolverlo, abbiamo chiesto ad una società esterna di trovare idee per risolverlo ma non abbiamo i soldi per pagarla (non vi pare che in tutto ciò risulta abbastanza difficile individuare cosa può essere considerato “un passo in avanti”?);
3) facciamo ora il punto della situazione sui tempi: mancano solo 10 mesi di vita a questa Amministrazione e se, come sottolineato nel tavolo tecnico, alla società di marketing servono almeno 8 mesi per giungere ad una sintesi ed altrettanti tra bando, gara e aggiudicazione, quale pensate possa essere la vera strategia della maggioranza? Perchè non hanno accettato la nostra proposta di apertura parziale e con affidamento diretto optando invece per l’aggiudicazione a lotto unico?
4) ed ora una provocazione: perchè anzichè farli sborsare ancora a volonterosi cittadini (sponsor) questi 25mila € non li tirano fuori loro che hanno creato questo enorme problema? Non sarebbe questo un gesto di responsabilità?

Ai cittadini il compito di valutare.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...